Egea Bookshop

ALESSANDRA DEL BOCA , ANTONIETTA MUNDO

INGANNO GENERAZIONALE (L')

IL FALSO MITO DEL CONFLITTO PER IL LAVORO

UBE

Carta 16,50 (-15%) DISPONIBILITÀAlta

altri formati

Preoccuparsi del futuro dei giovani e della sicurezza degli anziani è normale in tempi di crisi e doveroso per una società che tiene alla giustizia distributiva e alla solidarietà verso i più deboli. Nel nostro paese però le preoccupazioni sono alimentate da un dibattito carico di polemica e vuoto di analisi, interessato più a suscitare indignate lamentazioni – spesso esagerate, quasi sempre infondate – che a cercare soluzioni. Questo libro smonta i luoghi comuni che imperversano e dimostra come i dati rivelino invece realtà più sfumate, inattese, talora rassicuranti. La disoccupazione giovanile è un problema serio, ma riguarda davvero il 40% dei soggetti o un inganno statistico amplifica il fenomeno? È vero che i giovani possono trovare lavoro solo quando i più anziani liberano posti andando in pensione? Le statistiche dicono una cosa diversa. Riforma Fornero e Jobs Act sono sotto attacco, ma un patto fra le generazioni richiede che si smetta di guardare al passato per ragionare seriamente di soluzioni per il futuro. I dati qui presentati e i suggerimenti proposti indicano la via in un welfare che svolga la sua doppia funzione: riparare ex post, rispondendo ai bisogni di ciascuno, e preparare ex ante, formando capacità che accrescano le opportunità e il benessere di tutti.

Collana: ITINERARI

Data Di Pubblicazione: 04-2017

Numero Pagine: 192

ISBN/EAN: 9788883502606

Formato: Carta

DELLO STESSO AUTORE vedi tutti

scelti per te vedi tutti