Egea Bookshop

STEFANO MONTI

NO TAX CULTURE

UNA POLITICA FISCALE PER LO SVILUPPO DEL PAESE

EGEA

PDF DISPONIBILITÀAlta

altri formati

In questi anni di particolare interesse mediatico per la cultura, sono state poche le policy che hanno mostrato un impatto concreto sul comparto delle industrie culturali e creative. Malgrado gli slogan, infatti, non sono ancora state avviate delle vere e proprie “politiche industriali” per questo settore. Questo testo intende comunicare al lettore un quadro chiaro e comprensibile delle politiche fiscali applicate alla cultura nel nostro Paese e fornire delle proposte concrete per migliorare il livello di efficienza dei nostri sistemi culturali. L’obiettivo di questo libro è quello di trasmettere le informazioni in modo estremamente chiaro, senza per questo inficiare la ricchezza dei contenuti. Il lettore potrà quindi avere un’idea concreta delle recenti introduzioni aventi come oggetto il comparto culturale: dal crowdfunding al settore artistico, dall'Artbonus alle innovazioni di prodotto o di processo, dal settore cinematografico a quello editoriale e quello turistico. Una panoramica completa, perché se la cultura deve essere un settore economico importante del nostro Paese, non possono essere tralasciati aspetti essenziali come quello fiscale, che è in grado, da solo, di favorire l’emergere di interi settori dell’economia. Nel mondo, i grandi giganti industriali e dell’informazione assumono decisioni importanti (come quella della residenza) sulla base degli aspetti fiscali. L’Italia della cultura ha in modo irresponsabile tralasciato questo aspetto. È tempo di porre rimedio.

Collana: BIBLIOTECA ECONOMIA AZIENDA

Data Di Pubblicazione: 11-2016

Numero Pagine: 162

ISBN/EAN: 9788823814547

Formato: PDF

Protezione: DRM

Stampabile: NO

DELLO STESSO AUTORE vedi tutti

scelti per te vedi tutti