Egea Bookshop

LUIGI LUINI

VOLEVO SOLO FARE IL PANETTIERE

EGEA

Paper 14,90 (-4%) AVAILABILITY High

other formats

«Io non vedo alcuna differenza di principio tra un prodotto da forno e una stretta di mano. Panzerotti, taralli, friselle e rosette sono questione di mani, e quelle mani appartengono soltanto a un uomo, che nelle sue mani profonde tutta la sua intelligenza, tutto se stesso.» Comincia così Luigi Luini che in queste pagine, per la prima volta, racconta di sé e della sua storica bottega che da decenni sforna cibi dolci e salati, per i quali intere generazioni di milanesi e di turisti provenienti da ogni parte del mondo sono disposti a fare la fi la a qualsiasi ora del giorno. Novant’anni di storia che, insieme a tante immagini, recuperano ricordi d’infanzia e vicende familiari, curiosità, aneddoti e scelte alla base di un successo imprenditoriale fatto di tradizione e coraggiosa innovazione. La storia del forno Luini si intreccia con quella del nostro Paese, riattraversando lo Stivale sulle tracce di un nonno materno che, emigrato da Bisceglie, porta con sé il suo paio di baffI, una camicia buona e i segreti di una cucina pugliese destinata a conquistare una città, imponendosi come prodotto locale, fino poi a rimbalzare all’altro capo del mondo in un passaparola globale.

Series: BUSINESS E OLTRE

Publishing date: 11-2021

Number of pages: 160

ISBN/EAN: 9788823838635

Format: Paper

FROM THE SAME AUTHOR see all

chosen for you see all